Contenuto principale

centro estivo

Scarica la locandina e il modulo di iscrizione allegati qui sotto

 

Alloggi SAP 2021

 

A seguito dei colloqui intercorsi tra il Comune Capofila, i funzionari di Regione Lombardia e di Aria Spa, al fine di allineare i dati presenti nella piattaforma informatica e l’effettiva consistenza degli alloggi disponibili, si è reso necessario rettificare l’avviso ID 3480.
Gli alloggi di proprietà Aler-Bs-Cr-Mn U.O. di Mantova, sottoelencati, classificati nella piattaforma informatica come IMMEDIATAMENTE ASSEGNABILI SONO STATI RICOLLOCATI COME ALLOGGI NON IMMEDIATAMENTE ASSEGNABILI, previa determinazione dei Servizi Sociali del Comune capofila n. 229 del 24/05/2021, trasmessa a Regione Lombardia:
- ID 16582 posto nel comune di Marcaria;
- ID 16584 posto nel comune di Viadana;
- ID 16588 posto nel comune di Viadana;
Si precisa che i richiedenti che hanno presentato domanda per l’assegnazione degli alloggi di proprietà Aler U.O. di Mantova saranno ricontattati per rimodulare la loro istanza.
Si informa che, a seguito della rettifica, il termine di scadenza per la presentazione delle domande per l’assegnazione degli alloggi Sap, inizialmente fissato per il giorno 05/06/2021, ore 23:00, è stato prorogato fino al giorno 25/06/2021 ore 18:00.

 

Affido familiare

L’Azienda Speciale Consortile Oglio Po, in collaborazione con Solidarietà Educativa OdV di Pegognaga, associazione che da anni segue minori temporaneamente allontanati dalle famiglie di origine, desidera avviare un percorso di informazione e sensibilizzazione sull’affido familiare e sulla costituzione di reti di solidarietà familiare, rivolto a cittadini singoli e famiglie.

L’affido familiare è un percorso di aiuto rivolto a bambine/i e ragazze/i la cui famiglia di origine si trova temporaneamente in difficoltà e che può svilupparsi in forme diverse a seconda della disponibilità che ciascuno può offrire. “Si può fare”, questo il titolo del progetto, vuole proprio lanciare un messaggio chiaro e aperto a singoli cittadini, famiglie, associazioni o aggregazioni spontanee, parrocchie: tutti possono dare un contributo fondamentale per la crescita serena di minori e famiglie in difficoltà temporanea, ma è fondamentale avere informazioni chiare su come si possono avviare queste occasioni di solidarietà famigliare, comprendere le emozioni collegate a queste esperienze, anche grazie al racconto di esperienze vissute da altre famiglie che hanno intrapreso questo cammino.

“L'affido familiare parte del presupposto fondamentale del ‘prendersi cura’” afferma la Presidente ASC Oglio Po Maria Grazia Tripodo “Si tratta di un tema molto importante, un'esperienza di vita coinvolgente, un'opportunità per tutti per accogliere e accompagnare famiglie che vivono momenti faticosi e criticità. È necessaria una rete di attori, ognuno con le sue specificità, ognuno consapevole del proprio ruolo, nell'intento comune di sostenere, riunificare, proteggere: azioni importanti, tutte finalizzate al bene della rete. L'affido diventa così una grande opportunità per tutti: in primo luogo per i minori, ma anche per le famiglie di origine, per gli affidatari, l’equipe di professionisti, le associazioni coinvolte e tutto il territorio”.

Gli operatori dell’Azienda già da tempo collaborano con alcuni volontari per la cura ed assistenza rivolta a minori ed è tempo di ampliare queste ricche e proficue collaborazioni su tutti i dieci Comuni consorziati.

Proprio per questo ASC Oglio Po ha in programma di organizzare sul territorio degli incontri informativi in collaborazione con Solidarietà Educativa OdV di Pegognaga. Tutti coloro che desiderano avere informazioni sul progetto o essere invitati ai futuri incontri informativi possono contattare il Coordinatore dell’Area Minori e Famiglie, Rodolfo Vernizzi, al seguente indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Guasti illuminazione


È possibile segnalare alla ditta TEA i guasti alla pubblica illuminazione cliccando su questo link

 

Emergenza abitativa

Scarica i documenti allegati qui sotto.
Le domande possono essere presentate all'assistente sociale, dott.ssa Erika Martinelli, previo appuntamento, tel. 0376/922029, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., orario di ricevimento: martedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30

 

 

Azienda Speciale Consortile

È ormai attivo da diversi mesi lo Sportello babysitter dell’Azienda Speciale Consortile “Oglio Po”, l’ente strumentale per l’esercizio dei servizi socio-assistenziali e socio sanitari integrati dei Comuni di Bozzolo, Commessaggio, Dosolo, Gazzuolo, Marcaria, Pomponesco, Rivarolo Mantovano, Sabbioneta, San Martino dall’Argine e Viadana.
Lo Sportello offre un servizio di facilitazione dell’incontro tra la domanda delle famiglie che necessitano di babysitter e l’offerta di figure professionali referenziate e qualificate per la cura dei bambini.
In questi mesi lo sportello ha colloquiato - e continua a colloquiare - decine di persone qualificate e disponibili a rispondere alle esigenze delle famiglie le quali vengono iscritte in un apposito registro; tale registro diventa il punto di partenza per la ricerca dei/delle candidati/e migliori per le esigenze dei genitori.
L’accesso al servizio sia da parte delle famiglie sia da parte dei/delle candidati/e babysitter è completamente gratuito, sarà poi responsabilità della famiglia instaurare il rapporto di collaborazione con la babysitter prescelta, pertanto l’Azienda non si fa carico dell’iter previsto per le assunzioni.
Si ricorda altresì che il Governo, con Decreto Legge del 13 marzo 2021, n. 30, ha previsto nuovamente una serie di aiuti a sostegno dei genitori lavoratori, anticipando nuovi congedi parentali e bonus babysitter in seguito allo slittamento dell’approvazione del Decreto Sostegno (per maggiori informazioni consultare il sito dell’Inps).
Le famiglie ed anche i candidati/e babysitter possono accedere allo Sportello scrivendo una e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure chiamando il numero 0375-786265 (ricevimento solo su appuntamento il martedì e giovedì ore 9.00 – 13.00).

 

WiFi4EU

È in funzione il nuovo Free WiFi, in sostituzione del precedente, che era poco evoluto. È attivo negli spazi all’aperto di piazza Matteotti, piazza Castello e via Garibaldi dal Comune all'ufficio postale.
Ci si collega in automatico, si scrive il proprio numero di telefono e si riceve un codice tramite SMS da inserire. Il sistema è molto semplice.
Questo progetto è stato reso possibile grazie ai 15.000 Euro erogati a fondo perduto dal bando Wifi4Eu, l’iniziativa dell’Unione Europea che finanzia l’installazione di reti wifi gratuite negli spazi pubblici.
I punti wireless installati sono già operativi e sono tutti collegati alla rete in fibra ottica della ditta Mynet per erogare le massime prestazioni possibili: ogni punto collega contemporaneamente centinaia di utenti con una larghezza di banda di 100 Mbit/secondo.

Bonus energetico


A partire dal 1° gennaio 2021 il bonus sociale che copre le utenze di acqua, luce e gas sarà reso automatico nella sua richiesta e rinnovo grazie all’accordo tra ANCI, ARERA ed INPS. Il bonus è rivolto alle famiglie in difficoltà economiche con un ISEE fino a 8.265 euro e fino a 20.000 euro per le famiglie con almeno 4 figli a carico.

Non subisce modifiche il bonus elettrico per disagio fisico riservato a chi, per motivi medici, necessità di più energia. Questa misura non ha prerequisiti economici ma richiede il disagio medico attestato dall’ASL e non ha istanza di rinnovo.

Il bonus acqua è lo sconto sulla tariffa idrica e vale per circa 50 litri d'acqua al giorno. L'entità dello sconto dipende dal proprio fornitore di cui si deve consultare il sito. L'erogazione ha luogo tramite pagamento verificabile per gli utenti indiretti con fornitura centralizzata e direttamente in bolletta per quelli diretti con fornitura individuale.

Il bonus gas è una riduzione dell’utenza del gas sulla base di tre parametri: destinazione d’uso, nucleo familiare e residenza. L'importo può variare da € 32 a € 264 e può essere erogato tramite bonifico postale per i clienti indiretti e in bolletta per quelli diretti.

Il bonus luce permette un risparmio sulla bolletta elettrica e dipende da quante persone compongono il nucleo familiare. Due componenti equivalgono a € 125 di risparmio, a € 148 per quattro persone e si arriva a € 173 per più di quattro membri. Il fornitore non ha ruolo nello sconto che è ripartito su 12 mesi.

Clicca qui per ulteriori informazioni

 

Buono Spesa

Il presente avviso disciplina i criteri e le modalità per l’erogazione di misure di cui all’Ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile n. 658 del 29/03/2020 adottata al fine di fronteggiare i bisogni alimentari dei nuclei familiari esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19.

Le istanze verranno valutate in base all’ordine cronologico di arrivo.

La domanda può essere presentata una sola volta e da un solo componente del nucleo familiare.

La domanda deve essere inviata all’indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure tramite Pec all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure consegnata direttamente presso gli uffici comunali lunedì, martedì e giovedì dalle ore 10,00 alle ore 12,30.

È possibile presentare la domanda dalle ore 8:00 del 29 dicembre 2020 fino ad esaurimento dei fondi disponibili.

pdf Scarica da qui (2.99 MB) l’avviso pubblico

pdf Scarica da qui (430 KB) il modulo di domanda

 

 

locandina truffe

 

A seguito di una recrudescenza sul territorio locale di truffe poste in essere contro soggetti vulnerabili e anziani, divulghiamo questa locandina del Comando Provinciale dei Carabinieri.

Ecco il loro messaggio istituzionale:

“L'Arma dei Carabinieri è sempre accanto ai cittadini.

Non esitare a chiamare il 112 per segnalazioni di aiuto o persone sospette!

Anche in questi giorni di festa, la prudenza non è mai troppa!

Noi #PossiamoAiutarvi”

 

 

Piazzola ecologica Bozzolo

 

Scarica l'avviso qui sotto allegato

ClickHandler.ashx

document Clicca qui (30 KB) per scaricare l'informativa riguardante le Autocerficazioni Obbligatorie dei certificati anagrafici.

Assistente sociale L'assistente sociale, dott.ssa Erika Martinelli, riceve il pubblico negli orari riportati nella tabella sottostante